Skechers Performance GOmeb Strada 2

Recensione

La Skechers GoMeb Strada v2 vanta diversi aggiornamenti che migliorano drasticamente la sensazione generale e la calzata della scarpa. Ma state certi che le migliori caratteristiche dell’originale sono state mantenute in questa seconda iterazione.

L’altezza delle pile e il drop di 8 mm rimangono invariati. La scarpa continua a utilizzare la tecnologia M-Strike di Skechers e l’ammortizzazione Resalyte per favorire l’impatto a metà piede, ottimale per un turnover efficiente.

Essendo un tallonatore, ho avuto la sensazione che questa scarpa incoraggiasse delicatamente l’atterraggio a metà piede. La Strada 2 è molto simile alle Asics Cumulus, Brooks Launch e Adidas Adistar Boost.

Skechers Performance GOmeb Strada 2 Informazioni generali

Quasi mezzo grammo più leggera del suo predecessore (7,6 oz. (Wm 7); 9,6 oz. (M 9)), la Strada 2 è una scarpa sorprendentemente leggera per la quantità di ammortizzazione che offre.

Skechers Performance GOmeb Strada 2 - Lato laterale

Tuttavia, è ancora più pesante e strutturata rispetto alle altre proposte di Skechers.

Proprio come la prima versione, le GoMeb Strada 2 si sono sentite da sogno sui miei piedi e sulle mie gambe stanche la prima volta che le ho indossate durante una corsa di recupero post-allenamento.

La corsa è morbida e soffice, falcata dopo falcata. Le Strada 2 danno il meglio di sé su strada, ma sono in grado di affrontare anche sentieri naturali ben curati o strade sterrate.

Essendo una scarpa neutra, mi sono divertito a correre più velocemente con la Strada 2, in particolare nelle corse up-tempo di tipo fartlek.

Tuttavia, per i lavori di velocità o a ritmo gara, c’è un po’ più di scarpa sotto il piede rispetto a quella che preferisco per i tempi veloci. Apprezzo maggiormente la Strada nelle corse di recupero e nelle corse lunghe.

Skechers Performance GOmeb Strada 2 Unità della suola

La Strada 2 continua a utilizzare la suola Resagrip di Skechers, che offre stabilità e trazione, garantendo al contempo la durata sotto l’alluce, il mesopiede e il tallone, dove si verifica il contatto più elevato con il terreno.

Skechers Performance GOmeb Strada 2 - Suola

Il sistema di ammortizzazione dell’intersuola Resalyte rimane invariato, garantendo una corsa estremamente confortevole e morbida senza sacrificare la reattività.

Nonostante la mancanza di gomma soffiata sulla suola, la scarpa regge bene. Ho fatto comodamente circa 350 miglia con le Skechers Strada.

Skechers Performance GOmeb Strada 2 Info sulla tomaia

La tomaia della Strada ha eliminato la sovrabbondanza di sovrapposizioni in plastica che affliggevano la prima versione della scarpa. Si tratta di un miglioramento gradito che migliora la traspirabilità e la flessibilità della scarpa.

Skechers Performance GOmeb Strada 2 - Punta

La linguetta è molto ben imbottita e potrebbe perdere un po’ di volume.

L’alloggiamento della punta è meno generoso rispetto alla versione originale della scarpa e le mie dita più piccole, vicine alla parte esterna del piede, entrano spesso in contatto con la parete laterale dell’alloggiamento. Tuttavia, non ho riscontrato vesciche o punti caldi, ma solo un po’ di fastidio durante la corsa.

Skechers Performance GOmeb Strada 2 Conclusioni

Essendo una delle scarpe Skechers più consistenti in termini di peso, struttura e ammortizzazione, la GOMeb Strada è più adatta per le lunghe corse su strada, dove la corsa morbida mantiene le gambe fresche chilometro dopo chilometro.