New Balance Fresh Foam Vongo v5

Recensione

Dopo quella che sembra un'eternità (solo 2 anni) nel campo delle scarpe da corsa, New Balance ha rilasciato la Fresh Foam Vongo 5. È stata la prima offerta di stabilità a essere dotata di Fresh Foam. Sebbene all'epoca fosse rivoluzionaria, è diventata un pilastro di molte offerte New Balance.

La linea di scarpe New Balance per la stabilità è stata ricca di proposte, alcune delle quali sono andate e venute, mentre altre sono rimaste come punti fermi. La Fresh Foam Vongo è l'offerta di punta con la massima ammortizzazione della linea. L'altra pietra miliare della linea è la 860, un'offerta di livello medio.

La New Balance Fresh Foam Vongo 5 viene venduta a 150 dollari. In termini di prezzo e ammortizzazione compete con le Hoka Gaviotta, le ASICS Kayano, le Mizuno Wave Horizon e le Brooks Glycerin GTS. In termini di ammortizzazione, la parente più prossima è la Gaviotta. In termini di stabilità, la Saucony Hurricane condivide le caratteristiche di stabilità.

Prime impressioni sulle New Balance Fresh Foam Vongo v5

immagine di New Balance Fresh Foam Vongo v5

All'apertura della scatola sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla colorazione blu. La maggior parte delle scarpe da corsa blu sono più marine che reali, quindi sono stato contento di vedere il blu reale. Se il blu non è il vostro colore, le scarpe offrono un'opzione nera con piccoli accenni di viola.

Anche la pendenza della scarpa e il rocker hanno immediatamente attirato la mia attenzione. Sono due aspetti della Vongo che la distinguono dall'affollato campo della stabilità ammortizzata. Ero entusiasta di queste scarpe e pronto a correre con loro. Quando le ho indossate per la prima volta, la tomaia aveva un'aderenza simile a quella di un guanto, ma era elastica e quindi aveva una certa elasticità. Fin dall'inizio sono risultate morbide, ma con un leggero accenno di consistenza.

Il viaggio inaugurale delle Fresh Foam Vongo è stato una corsa di mezzogiorno di 4 miglia e mezzo. Di solito corro alle 5:30 del mattino, ma volevo davvero provarle e quindi sono andato nel primo pomeriggio, in piena estate. Questo ha influito sulla mia prima impressione. Mi sono sembrate costrittive dal tallone alla punta e poco traspiranti. Speravo che si trattasse di un'esperienza unica a causa delle scarpe spesse che indossavo e del fatto che ho corso nella parte più calda della giornata.

Unità della suola delle New Balance Fresh Foam Vongo v5

immagine di New Balance Fresh Foam Vongo v5

Partiamo dalla base: la suola è in gomma soffiata con scanalature di flessione nell'avampiede. La gomma soffiata è uno strato sottile che copre le aree ad alto impatto. Le aree nere di gomma soffiata sono quelle ad alto impatto e usura, mentre le aree blu presentano un'usura e un impatto minori. La suola ha mostrato una leggera usura dopo un centinaio di chilometri di corsa con queste scarpe. La trazione è stata un piccolo problema quando si è corso sul bagnato.

La Fresh Foam X fa la sua prima apparizione nella Vongo 5. Si tratta di un miglioramento rispetto alla Vongo perché è più leggera senza sacrificare alcun aspetto delle prestazioni. È più compatto nell'avampiede e più solido nel tallone. Ciò si traduce in un efficace assorbimento degli urti, in una transizione fluida e in un'accelerazione della punta del piede. Un elemento che contribuisce a questo risultato è la geometria rocker. L'avampiede si incurva formando un'intersuola simile a una sedia a dondolo, che rende la falcata più naturale. Mi sono trovato a voler spingere il ritmo con queste scarpe e sono state in grado di gestirlo.

immagine di Nuovo Equilibrio Schiuma Fresca Vongo v5

Per la stabilità, le New Balance Fresh Foam Vongo 5 utilizzano la tecnologia di stabilità a gradiente. La schiuma dell'intersuola è composta da pellet che vengono messi insieme e diventano gradualmente più densi sul lato mediale della scarpa. Si tratta della stessa idea di un montante mediale senza l'ingombrante hardware che lo accompagna. Essendo costruite allo stesso modo, offrono una stabilità simile a quella della serie Kayano Lite. Essendo composto da pellet, è adattabile alla quantità di stabilità necessaria in ogni corsa.

Unità superiore New Balance Fresh Foam Vongo v5

immagine di Nuovo Equilibrio Schiuma Fresca Vongo v5

La tomaia della Fresh Foam Vongo è stata smontata e ricostruita. Molti aspetti della tomaia della quarta edizione sono stati sostituiti, conferendole un aspetto e una sensazione del tutto nuovi. L'Hypoknit fa il suo debutto nella Vongo 5. È un materiale aderente ma elastico, altamente flessibile e adattabile. Conferisce alla scarpa da ginnastica una vestibilità simile a quella di un guanto, che si adatta ai piedi durante i movimenti. Funziona in tandem con la vestibilità generale su misura della scarpa per offrire una calzata sicura.

L'Hypoknit è rinforzato nella parte centrale del piede con sovrapposizioni che ricordano le quote di una mappa topografica e un logo "N" gigante. Questo aggiunge un po' di struttura necessaria perché l'avampiede non ne fornisce molta. La parte centrale del piede continua a essere adattabile, fornendo la quantità ideale di struttura e un sistema di allacciatura senza fronzoli ma efficace. La tomaia con sovrapposizioni minime non presenta punti di irritazione. Il mio suggerimento è di indossare calzini più sottili, poiché la calzata è aderente.

immagine di Nuovo Equilibrio Schiuma Fresca Vongo v5

Le New Balance 1080v11 e le Fresh Foam Vongo 5 sono scarpe simili sotto molti aspetti. La parte del tallone è una delle poche aree delle scarpe in cui si notano differenze. Nella 1080 viene utilizzato un Ultraheel, mentre nella Vongo 5 si trova un semplice collare imbottito con un leggero risvolto. Questo collare imbottito abbraccia il tallone e lo blocca in posizione, aumentando il sostegno della scarpa da ginnastica. La tomaia è un punto di forza della Fresh Foam Vongo 5.

New Balance Fresh Foam Vongo v5 Conclusioni

foto di Nuovo Equilibrio Schiuma Fresca Vongo v5

Come una fenice, la New Balance Fresh Foam Vongo 5 è risorta dalle ceneri per emergere come una delle migliori scarpe da ginnastica con ammortizzazione massima in circolazione. Si vede che New Balance si è presa il suo tempo per sviluppare una scarpa da ginnastica che migliorasse tutti i difetti dell'edizione precedente. Per la maggior parte ci sono riusciti.

La Fresh Foam X fa un debutto impressionante in queste scarpe. Dato che la Fresh Foam non è una novità, sono state apportate delle modifiche al materiale, rendendolo più leggero, più compatto e più resistente.

L'intersuola è ancora complessivamente morbida, ma presenta un livello base di solidità, soprattutto nelle aree in cui è necessario. Offre una corsa confortevole con assorbimento degli urti e ritorno di energia. Se a ciò si aggiunge un drop di 8 mm e una geometria rocker, si ottiene una delle corse più fluide in circolazione.

Il comfort continua nella tomaia della Fresh Foam Vongo 5. La tomaia Hypoknit è elastica, adattabile e sicura. È un tipo di calzata diversa da quella di altre scarpe da ginnastica, che può causare un breve periodo di adattamento, come è successo a me.

Una volta superato il breve periodo di adattamento, la tomaia è diventata una delle mie preferite. Blocca il piede senza essere limitante e aggiunge stabilità alla scarpa da ginnastica.

Era una calzata su misura dal tallone alla punta, ma lasciava comunque un po' di spazio al mio piede per allungarsi. L'aderenza della tomaia è stata così buona che mi sono sentita come se le scarpe fossero un'estensione di me stessa.

Le Fresh Foam Vongo 5 presentano alcuni piccoli inconvenienti: l'Hypoknit offre una calzata fantastica, ma fatica un po' a traspirare, avrei voluto qualcosa in più. L'altro è che la suola mostrava già una certa usura dopo circa 70 miglia. Questo non ha compromesso le prestazioni della suola.

La New Balance Fresh Foam Vongo 5 è la migliore scarpa da ginnastica che ho recensito quest'anno. Mi ha fornito la corsa più confortevole che abbia mai provato da un po' di tempo a questa parte. L'intersuola e la tomaia si completano a vicenda in ogni modo.

Ha gestito tutto ciò che gli ho proposto, dalle corse a tempo alla mezza maratona su ghiaia, è stata una corsa affidabile. Un segno di un allenatore di stabilità solido è quando non voglio smettere di correre con esso dopo aver registrato i miei chilometri di revisione. Questo è stato certamente il caso delle Vongo 5s.

Il campo della stabilità diventa sempre più affollato ogni anno con l'uscita di nuove scarpe da ginnastica. New Balance lo sapeva, si è presa il suo tempo e ha appena rilasciato una delle migliori scarpe da ginnastica per la stabilità con la Fresh Foam Vongo 5.